OnePlus 6/6T ricevono le patch di sicurezza di luglio, il supporto alle OnePlus Buds e molto altro (foto)

Giovanni Bortolan

Ciò che di recente è accaduto per OnePlus 8/8Pro sta toccando anche OnePlus 6/6T. A pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale del OnePlus Nord e delle relative Buds, il produttore ha diffuso un aggiornamento dell’interfaccia OxygenOS per OnePlus 6/6T contentente molte delle novità introdotte su 8/8Pro, a partire proprio dal supporto ai nuovi auricolari.

Secondo un recente post sui forum della community OnePlus infatti, il produttore avrebbe iniziato la procedura di rilascio della OxyGenOS 10.3.5; oltre a delle novità a livello di ottimizzazione e correzione di bug, l’update porta con sé anche le patch di sicurezza di luglio. Di seguito l’elenco completo delle migliorie introdotte:

  • Gestione della RAM ottimizzata
  • Supporto alle nuove OnePlus Buds
  • Fixato il bug che causava il crash di Google Chrome
  • Fixata la schermata nera che appariva durante l’utilizzo di Logkit
  • Migliorata la stabilità generale del sistema e fixati alcuni bug minori
  • Patch di sicurezza di luglio 2020
  • Google Mobile Services aggiornati alla versione di maggio 2020.

LEGGI ANCHE: OnePlus Nord è bello anche dentro, ma ecco il colpevole della scarsa resistenza (video)

L’aggiornamento è in fase di test pubblico per una ristretta cerchia di utenti; qualora non dovessero emergere problemi significativi, il tutto sarà esteso in larga scala. I più impazienti tuttavia possono già scaricare ed installare la nuova versione a questi link:

OnePlus 6 | OnePlus 6T

Fonte: XDA
OnePlus 6

OnePlus 6

8.8

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,3" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3300 mAh
OnePlus 6T

OnePlus 6T

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,41" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3700 mAh