Chrome per Android aggiunge l’autenticazione biometrica per i pagamenti

Lorenzo Delli E ci sono altre novità in vista.

Google ha ufficialmente annunciato che l’autenticazione biometrica sta arrivando sulla versione Android di Chrome, uno dei browser più diffusi (e utilizzati) dei sempre.

Quando il rollout sarà terminato e l’ultima versione avrà raggiunto tutti gli smartphone supportati, si potrà abilitare l’autenticazione biometrica direttamente dalle impostazioni di Chrome. Si tratta quindi di una funzionalità del tutto opzionale.

Google ha anche approfittato dell’occasione per rivelare che il browser sfrutterà lo standard W3C WebAuthn per assicurarsi che nessun dato biometrico salvato sullo smartphone trapeli in qualche modo all’esterno.

L’autenticazione biometrica si potrà utilizzare ovviamente per i pagamenti da effettuare direttamente da browser. Ma le novità non finiscono qui. È in arrivo nelle prossime settimane anche touch-to-fill, la funzionalità che permetterà di vedere gli account salvati per l’accesso al sito web che state visitando tramite un’apposita finestra di sistema. La nuova finestra permetterà di inserire i campi, o di usare quelli memorizzati, senza scrollare ma semplicemente interfacciandosi con l’apposito spazio visualizzato su schermo.

Via: XDA