Grossi cambiamenti in casa Xiaomi: Lin Bin lascia divisione mobile. Ecco chi sarà il nuovo capitano

Federica Papagni

Cambiare la struttura organizzativa del suo organico è qualcosa di consueto per le grandi aziende come Xiaomi. Nel corso dei suoi dieci anni di vita, l’azienda ha più volte apportato delle modifiche nella leadership delle sue varie divisioni, ma quella di cui vi parliamo oggi interessa una delle personalità di maggior spicco dell’azienda: Lin Bin, co-fondatore e vicepresidente del marchio, nonché presidente della divisione mobile, che si è da poco dimesso dal suo ruolo per ricoprire quello di vicepresidente del comitato di strategia.

Sotto la sua egida, l’azienda ha lanciato smartphone come Mi MIX Alpha e la recente serie Mi 10, dispositivi che hanno consolidato la posizione di Xiaomi nel settore.

LEGGI ANCHE: Ancora novità per Whatsapp beta

Come suo successore è stato scelto Adam Zeng Xuezhong, ex vicepresidente e CEO della divisione mobile di ZTE, e in virtù della sua nuova posizione si occuperà dello sviluppo e delle produzione dei nuovi smartphone del marchio cinese. Al di là di questa, Xuezhong è anche presidente di Huixin Communications, joint venture che comprende 29 aziende leader in ambito 5G e, secondo quanto riferito da Pandaily, non abbandonerà questo ruolo ma percorrerà contemporaneamente le due strade.

Via: Gizmochina