L’ecosistema di Huawei è in rapida ascesa: oltre 1,6 milioni gli sviluppatori

Matteo Bottin - Sono stati raggiunti anche 700 milioni di dispositivi

Huawei sembra non essersi fermata dopo l’abbandono di Google e i suoi servizi, anzi! L’azienda ha comunicato i dati relativi al suo ecosistema Huawei Mobile Services (HMS), e sono assolutamente positivi, tanto che sono state create moltissime applicazioni dedicate proprio all’ecosistema di Huawei (e non solamente dei porting da altre piattaforme).

Se HMS ha raggiunto i 700 milioni di dispositivi globali (+32% anno su anno), il dato veramente interessante riguarda quello degli sviluppatori: 1,6 milioni, con un +76% anno su anno, segno che la piattaforma attira ed è valida. Non solo: sono 81.000 le app che sono state create integrandosi con le capacità del sistema HMS Core.

LEGGI ANCHE: Huawei vola in patria

Questa crescita è anche frutto delle abilità monetarie di Huawei: dal piano di incentivi Shining Star Program di 1 miliardo di dollari (volti ad attirare sviluppatori) sono state create più di 10.000 app. Non solo: l’azienda sta crescendo anche in termini di strutture: Huawei Mobile Services ora ha all’attivo 6 centri regionali, i quali si occupano di formare e supportare gli sviluppatori.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “29/07 – Google Stadia su rete mobile, i numeri dell’ecosistema Huawei e Ferrari si dà agli eSport” su Spreaker.

Via: Huawei Central