Cosa c’è in cantiere per WhatsApp? Novità per il supporto multidispositivo e ricerca avanzata (foto)

Vincenzo Ronca

Continuano i lavori del team di sviluppo di WhatsApp per apportare sulla diffusissima piattaforma di messaggistica novità grafiche e funzionali. Nelle ultime ore è stato rilasciato un nuovo aggiornamento dell’app Android che include alcuni suggerimenti su cosa potremmo vedere in futuro.

WABetaInfo ha analizzato la versione 2.20.196.8 di WhatsApp Beta per Android, estraendo qualche interessante dettaglio. Il primo riguarda i lavori sul supporto multidispositivo che proseguono da qualche mese ormai: i primi screenshot in galleria mostrano l’interfaccia utente che sarebbe destinata alla gestione dei dispositivi connessi allo stesso account WhatsApp (per ora per un massimo di 4).

LEGGI ANCHE: OnePlus Buds, la recensione

Inoltre, sono stati individuati altri riferimenti sulla funzionalità di ricerca avanzata: come vedete dall’ultima immagine presente nella galleria in fondo, la ricerca avanzata si riferirebbe ai contenuti ricercati tra le chat e tra i messaggi e sarebbe possibile grazie a specifici tag riferiti ai contenuti da cercare.

Le novità che abbiamo descritto non sono implementate a livello pubblico in WhatsApp, sono ancora in fase di sviluppo. Per essere tra i primi a provarle comunque vi suggeriamo di aderire al programma di beta testing dell’app Android, basta iscriversi a questo indirizzo.

Fonte: WABetaInfo
apk teardown