Google al lavoro per permettervi di inserire emoji ancora più facilmente (foto) (aggiornato: test esteso)

Roberto Artigiani Ecco le novità emerse dall'analisi dell'ultima beta di GBoard

In queste ore si sta diffondendo una nuova versione beta della Tastiera Google – anche nota come GBoard – che aggiunge un paio di novità per lo più estetiche. La versione 9.3, per la precisione, non presenta novità evidenti, né il changelog riporta cambiamenti di sorta, ma scavando del codice i colleghi di 9To5Google hanno potuto notare i lavori in corso.

Prima di tutto prossimamente potremmo veder apparire una “emoji bar” popolata da quelli che Google descrive come “i vostri emoji preferiti”. Dovrebbe differenziarsi sia dai suggerimenti nel testo che dalla schermata con tutti gli emoji e apparire al di sopra dei tasti anche se non è del tutto chiaro che aspetto avrà e quale potrebbe essere il suo utilizzo.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 vs. OnePlus 8 Pro, quale scegliere?

In seconda battuta l’analisi dell’APK porta alla luce la futura possibilità di aggiustare ulteriormente l’aspetto della tastiera. Già oggi è possibile scegliere tra parecchi temi e colorazioni, ma quando i lavori saranno terminati potremmo optare per un tema “light” privo di colori anche nel pulsante invio. In questo caso, come potete vedere dalle immagini qui sotto, lo sfondo sarà leggermente più scuro mentre i pulsanti diventeranno più stondati per un risultato con maggior contrasto.

Come dicevamo le novità non sono visibili neppure per gli utenti che si trovano nel canale beta, per cui vi faremo sicuramente sapere non appena arriveranno, magari anche nella versione stabile dell’app. Se non l’avete ancora provata, potete scaricare la Tastiera Google usando il badge di seguito e poi iscrivervi al canale beta usando questo link.

Aggiornamento5 giugno 2020, ore 16:30

Alcuni utenti stanno ricevendo in queste ore la novità avvistata nel codice un mese e mezzo fa. Come potete vedere dall’ultima immagine in galleria le emoji vengono suggerite così come già avviene per le parole. La cosa però non sembra legata a una specifica versione dell’app, quanto piuttosto a uno switch lato server. C’è anche la possibilità che al momento sia in corso solo uno dei classici A/B test esplorativi. Se l’avete ricevuta, fateci sapere nei commenti quale versione dell’app avete. Aggiorneremo di nuovo l’articolo quando la novità verrà diffusa in maniera più estesa.

Aggiornamento17 luglio 2020, ore 17:30

A distanza di più di un mese torniamo ad aggiornare l’articolo per segnalarvi che la “emoji bar” si sta diffondendo sempre più. A quanto pare il test è stato esteso e più utenti stanno ricevendo la novità, anche se la sua presenza rimane ancora limitata. In galleria trovate un paio di nuovi screenshot esemplificativi, in italiano.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: 9To5Google, Engadget
apk teardown