Trapela la roadmap dei processori Qualcomm: il prossimo top di gamma non si chiamerà Snapdragon 875, forse (foto)

Matteo Bottin - Ma ci andrà molto, molto vicino

Qualche giorno fa Qualcomm ha annunciato ufficialmente l’attuale top di gamma della propria serie Snapdragon, ovvero Snapdragon 865 Plus 5G. Ovviamente il lavoro del colosso non si ferma qui, ed infatti è trapelata una roadmap di Qualcomm che mostra i periodi di lancio dei nuovi processori.

Da questa immagine possiamo estrarre interessanti informazioni: innanzitutto, prima della fine dell’anno vedremo il lancio di Snapdragon 662 e Snapdragon 460 (nel Q4 2020). L’altra informazione importante riguarda il segmento top di gamma: nella roadmap è presente solamente lo Snapdragon 875G, e non la versione standard 875 della quale si vocifera da tempo.

LEGGI ANCHE: L’UE annulla il Privacy Shield: i dati degli europei devono rimanere in Europa

Il processo di produzione di 875G sarebbe lo stesso già trapelato, ovvero quello a 5 nm EUV di Samsung. Dovrebbe fornire il 10% di performance in più consumando il 20% in meno. L’architettura dovrebbe risultare come combinazione di Cortex X1 Super Core e Cortex A78 Large Core.

Non vedremo quindi Snapdragon 875? Non è detto: come si può notare dall’immagine in galleria, manca del tutto il nuovo 865+, segno che potrebbe essere incompleta. Non ci resta che aspettare.

Via: GizmoChina
qualcomm