Xiaomi sempre più sulla scia della Google Camera: per la MIUI 12 è in arrivo una funzionalità astrofotografica (foto)

Vincenzo Ronca

Xiaomi sembra decisa nell’offrire un’esperienza fotografica senza compromessi per i suoi utenti e per riuscirci sembra voler ispirarsi a Google, uno tra i produttori che pongono maggior attenzione in assoluto nel software fotografico.

Dopo i dettagli trapelati sull’implementazione della funzionalità Top Shot nella MIUI 12, una delle più recenti versioni beta della MIUI 12 cinese include interessanti dettagli su una nuova modalità di scatto: si tratta di una modalità che presuppone lunghi tempi di esposizione che sarebbe compatibile con scatti astrofotografici, resi celebri da Google con i Pixel 4, con il light painting e per l’effetto seta sull’acqua.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia 1 II, la recensione

La nuova modalità di scatto sarebbe già disponibile per la versione beta della MIUI 12 per POCO F2 Pro. Dunque ci aspettiamo che Xiaomi la implementi presto anche sulle versioni europee della MIUI 12.

Fonte: XDA