Delusione Pixel 5: perde una delle funzioni migliori e forse avrà sempre 2 fotocamere (aggiornato: Pixel 5 XL)

Nicola Ligas -

Come sono andate le vendite di Pixel 4? Alcuni segnali facevano propendere per “male“, altri invece sembravano incoraggianti, fatto sta che con Pixel 5 è atteso un bel cambio di rotta, ed il cambio in effetti pare ci sarà, è solo la rotta che non ci sembra troppo giusta.

Stando infatti a dei render basati su schemi CAD di Pixel 5, il nuovo smartphone di Google non avrà più lo sblocco 3D col volto, sostituito da una “banale” singola fotocamera frontale con foro nel display. In compenso avremo finalmente uno smartphone “full screen”, ovvero con cornici ridotte al minimo sui 4 lati.

Ci sono però novità anche sul retro, dove, quasi per forza di cose, ritorna il lettore di impronte digitali posteriore. Praticamente immutato il corpo macchina posteriore, che è in pratica lo specchio di quello di Pixel 4, con il flash spostato in alto e al di sotto due sole fotocamere. Attenzione però: la fonte dice che “non può ancora confermare quali saranno le fotocamere posteriori“, quindi non si capisce bene se quei due sensori siano stati messi lì basandosi sempre sugli schemi CAD, o se siano solo una sorta di improvvisazione.

Le dimensioni approssimative sono di 144,6 x 70,4 x 8-9,5 mm, mentre le specifiche parlavano di Snapdragon 765, presumibilmente 6 GB di RAM ed almeno 64 GB di storage. Nulla è cambiato sul fronte USB-C e no jack audio. Il display dovrebbe essere un 5,8” circa, sempre in base agli schemi CAD in questione.

Al netto delle fotocamere posteriori, che speriamo vadano incontro ad un deciso rinnovamento (3 sensori, e fatti bene: grazie Google – NdR), l’assenza di sblocco sicuro col volto suonerà antipatica a tutti coloro (come il sottoscritto – NdR) che si fossero abituati alla sua bontà su Pixel 4. Meglio così dal punto di vista del design? Forse sì, ma non da quello della praticità. In ogni caso non c’è ancora nulla di immutabile, tanto più che la data di lancio è quantomai incerta, visti anche i continui slittamenti di quella di Pixel 4a (che a questo punto potrebbe tranquillamente chiamarsi 5a).

Aggiornamento07/07/2020 ore 01:00

Molte note fonti, tra le quali Android Police e 9to5Google, hanno preso le distanze dai render in questione, additandoli come un prototipo non definitivo. Si tratta di un’ipotesi che non possiamo certo scartare, del resto è molto difficile avere la certezza assoluta a tanti mesi di distanza dal lancio, che indicativamente avverrà in autunno. Vero è che anche in passato, di fronte ad alcuni render di Pixel 4, ci fu chi disse la stessa cosa, a torto. Attenzione: non stiamo dicendo che le immagini qui sotto siano definitive e che Pixel 5 sarà esattamente così, ma non abbiamo nemmeno materiale per smentirle, ed a quanto pare nemmeno Android Police, 9to5Google o chi per loro ne è in possesso, altrimenti l’avrebbero già pubblicato. In ogni caso, per i motivi esposti qui sopra, speriamo ardentemente che Google tiri fuori qualcosa di meglio dal cilindro.

Aggiornamento07/07/2020 ore 14:00

La medesima fonte ha pubblicato anche delle immagini di Pixel 5 XL, sempre basate su schemi CAD. Valgono le medesime considerazioni di cui sopra, ed il fatto quindi che potrebbe trattarsi di un prototipo non definitivo. Trovate tutti i contenuti su Pixel 5 XL qui sotto, sia foto che video, nella sezione a lui dedicata.

Pixel 5

Pixel 5 XL

Fonte: Pigtou