Motorola Moto G 5G Plus ufficiale: medio gamma a 90Hz e 5G (foto)

Emanuele Cisotti

La linea di prodotti Moto G è da sempre famosa per l’essere una famiglia di prodotti razionali e ragionevoli, adatta per qualsiasi tipo di utilizzo e dal prezzo tutto sommato sempre abbastanza contenuto. Motorola nel 2020 vuole ricordate a tutti la bontà di questa famiglia di prodotti con un nuovo componente dal nome particolarmente contorto: Motorola Moto G 5G Plus.

Motorola ha realizzato quindi il suo secondo medio gamma del 2020, dopo Motorola Edge, questa volta però puntando più sulla concretezza e meno sull’estrosità. Motorola Moto G 5G Plus infatti monta lo stesso processore Snapdragon 765G, che gli permette di essere anche pienamente compatibile con le reti 5G europee e italiane.

Scheda tecnica

  • Schermo: 6,7 pollici, FullHD+ IPS LCD, 90 Hz
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 765G octa core 2,4 GHz
  • GPU: Adreno 620
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB + microSD fino a 1TB
  • Fotocamere posteriori:
    • Principale: 48 megapixel ƒ/1.8 Quad Pixel
    • Wide: 8 megapixel ƒ/2.2 118°
    • Macro: 5 megapixel ƒ/2.2
    • Profondità: 2 megapixel ƒ/2.2
  • Fotocamere frontali:
    • Principale: 16 megapixel ƒ/2.0
    • Wide: 8 megapixel ƒ/2.2
  • Connettività: USB-C 2.0, 5G , jack audio da 3,5 mm, Bluetooth 5.1, Wi-Fi ac, slot dual SIM ibrido, NFC, radio FM
  • Batteria: 5.000 mAh, ricarica rapida a 20W TurboPower
  • Dimensioni: 168 x 74 x 9 mm
  • Peso: 207 grammi
  • Altro: Protezione nanocoating

Motorola Moto G 5G Plus è uno smartphone molto completo che non lesina quindi su caratteristiche come il supporto dual SIM, la connettività di ultima generazione, l’NFC e neanche il lettore di impronte digitali, in questo caso posizionato sul tasto di accensione sul lato destro. Presente la ricarica rapida a 20W (standard Quick Charge 3.0) e il jack audio da 3,5 millimetri.

Uno dei fattori più intriganti di questo smartphone, oltre alla presenza di connettività 5G Sub6, è sicuramente il pannello frontale da 6,7 pollici dotato di tecnologia di aggiornamento a 90Hz, specifica che solitamente troviamo solo su smartphone di fascia decisamente più alta. Questo display IPS è poi interrotto da due piccoli fori (per la prima volta separati e non in foro oblungo) per le fotocamere frontali. Lo smartphone è poi ovviamente dotato di Android 10 in versione semi stock e della nuova personalizzazione di sistema My UX di Motorola.

Prezzo e disponibilità

Motorola Moto G 5G Plus sarà disponibile nell’unico taglio da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna da luglio al prezzo consigliato di 399€. La colorazione disponibile sarà solo quella blu delle immagini a seguire.