Il nome del prossimo pieghevole Samsung sarà un incrocio tra Galaxy Fold e Galaxy Z Flip

Roberto Artigiani Non sarà Samsung Galaxy Fold 2, ma Galaxy Z Fold 2

Agli amanti dell’ordine la notizia risulterà sicuramente benvenuta: Samsung ha deciso di rinominare il prossimo smartphone pieghevole per farlo cadere all’interno di una nuova serie, specificamente pensata per accogliere i dispositivi che sfruttano questa nuova tecnologia. Quello che finora era conosciuto come Galaxy Fold 2 si chiamerà Galaxy Z Fold 2.

Stando a quanto riporta Sammobile, solitamente molto ben informato su tutto quello che riguarda il colosso coreano, accanto alla serie S per i top di gamma, alla serie A per i medio gamma, avremo la serie Z per i pieghevoli. Sembra che la decisione sia arrivata ai tempi del lancio di Galaxy Z Flip, quello che ormai può essere riconosciuto come il capostipite della famiglia (onore che in realtà spetta al suo predecessore “fuori serie” Galaxy Fold).

LEGGI ANCHE: Gli smartphone Android barano sull’autonomia?

La scelta della lettera è stata dettata dal fatto che la sua forma ispira intuitivamente l’idea della piega mentre suggerisce un sapore dinamico e giovanile. La decisione era tutto sommato prevedibile e conferma le intenzioni di Samsung sulle prospettive dei dispositivi pieghevoli.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: SamMobile