Honor 8A si aggiorna e riceve le patch di sicurezza di giugno 2020 (foto)

Giovanni Bortolan

Dopo l’ultimo aggiornamento arrivato nel mese di aprile, l’Honor 8A è di nuovo protagonista di un update della EMUI, contentente le patch di sicurezza di giugno 2020. Tali patch integrano alcune correzioni sia da parte di Google che di Huawei stessa, che in questo caso vanno a risolvere un totale di 14 criticità (di cui 2 molto gravi).

La versione software dell’aggiornamento sarà dunque presentata sotto il nome di EMUI 9.1 versione 9.1.0.325 e con il peso di 80.74MB (quest’ultimo potrebbe variare in funzione dei mercati di riferimento). Come spesso accade, anche in questo caso l’aggiornamento verrà rilasciato a scaglioni, quindi non c’è da allarmarsi se non arriverà fin da subito da noi.

LEGGI ANCHE: Gli smartphone Android barano per l’autonomia? Ne abbiamo provati 22 (video)

In ogni caso ci sono 2 modi per tenere sotto controllo la situazione; il primo è tramite le impostazioni di sistema (Impostazioni>Sistema>Aggiornamenti Software>Ricerca aggiornamenti>Scarica e Installa), mentre il secondo segue la medesima procedura attraverso l’app HiCare, più precisamente nella tab Servizi.

Fonte: Huawei Central
EMUI