Se cercate uno smartphone con ottimo audio, LG V60 ThinQ potrebbe essere la risposta giusta secondo DxOMark (foto)

Vincenzo Ronca

DxOMark ha ormai da diverso tempo esteso i suoi orizzonti di testing sui dispositivi mobili, effettuando test approfonditi anche sui comparti audio oltre che quelli sui comparti fotografici posteriori e anteriori. L’ultimo dispositivo a essere stato testato sotto il profilo audio è stato LG V60 ThinQ, il quale ha conseguito la valutazione finale pari a 65 punti, collocandosi nella parte alta della classifica di DxOMark.

Il comparto audio di LG V60 ThinQ in fase di riproduzione ha ricevuto una valutazione parziale pari a 67 punti. Tra gli aspetti positivi sono stati menzionati l’ampiezza dei volumi, la direzionalità del suono e la minimizzazione degli artefatti. Tra quelli negativi sono stati annotati diversi problemi relativi ai parametri tonali dei suoni riprodotti in fase di test.

LEGGI ANCHE: LG Velvet, la recensione

In fase di registrazione invece, il comparto audio del dispositivo LG ha ricevuto una valutazione parziale pari a 59 punti. Tra le note positive troviamo l’ottima dinamica, le ottime performance spaziali e quelle in fase di registrazione in ambienti rumorosi, come i concerti. Tra gli aspetti negativi troviamo invece alcune criticità offerte dall’algoritmo di cancellazione del rumore e altre a livello di risposta tonale.

Per ulteriori informazioni sui test condotti vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile sul sito ufficiale di DxOMark, dove troverete anche diversi esempi e confronti. Qui sotto invece trovate un riepilogo grafico dei test effettuati su LG V60 ThinQ.

Fonte: DxoMark
DxOMark