Google Pixel 4a morde il freno: ottiene due nuove certificazioni e intravede il lancio (foto)

E ci sono nuove conferme sul mancato supporto al 5G e sulla presenza dell'NFC.
Google Pixel 4a morde il freno: ottiene due nuove certificazioni e intravede il lancio (foto)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Sebbene ai piani Google non ha lasciato trapelare informazioni ufficiali, il nuovo Pixel 4a sembra non voler più aspettare oltre e si prepara per un lancio che appare sempre più vicino. Dopo la certificazione FCC della scorsa settimana, questa volta tocca a IMDA e BIS.

Il primo (Infocomm Media Development Authority) è un ente di certificazione di Singapore, il secondo (Bureau of Indian Standards) è invece indiano, dunque sembra proprio che Pixel 4a stia mettendo a punto gli ultimi dettagli per il lancio su scala globale.

Le nuove certificazioni confermano nuovamente che lo smartphone (nome in codice G025N) non supporterà le reti 5G – a bordo dovrebbe avere lo Snapdragon 730G – ma sarà dotato dell'ormai irrinunciabile NFC. Sulla base di altre indiscrezioni, ci aspettiamo un display OLED full HD+ da 5,81" a 60 Hz, 4 GB di RAM, 64/128 GB di memoria interna e una batteria da 3.080 mAh. Per la data di lancio si vocifera il 13 luglio, sempre meglio che dover aspettare fino a ottobre.

Commenta