Anche le prossime GPU Mali di ARM saranno aggiornabili tramite Play Store (foto)

Roberto Artigiani

Una buona notizia per tutti i giocatori da mobile e per chi è attento alle performance grafiche del proprio dispositivo: ARM ha annunciato che le sue prossime GPU Mali supporteranno gli aggiornamenti dei driver attraverso il Play Store. La stessa operazione è stata annunciata lo scorso marzo da Qualcomm per le sue Adreno e già sfruttata da Xiaomi (per la precisione utilizzando l’app store proprietario).

La buona novella è stata diramata con un post sul blog ufficiale, ma senza specificare quali modelli esatti riceveranno il supporto. Con tutta probabilità si tratterà della nuova GPU Mali-G78 abbinata al SoC Cortex-A78. Degli aggiornamenti tramite app store beneficeranno quindi anche i processori MediaTek, Exynos di Samsung e Kirin realizzati da HiSilicon/Huawei. Quest’ultima però potrebbe incontrare delle difficoltà vista la recente estensione del ban USA che le impedisce di collaborare con il fornitore TSMC.

LEGGI ANCHE: Videochiamate su Telegram in beta su iOS!

Inoltre ARM ha annunciato che le prossime GPU Mali supporteranno Android GPU Inspector, un tool ope source di profilazione usato dagli sviluppatori per ottimizzare le performance grafiche con lo scopo di aumentare il frame rate e la qualità del rendering.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: XDA DevelopersFonte: ARM Community
arm