Invidiosi dei Pixel per Google Sounds? Qui trovate ben 265 file audio estratti dall’app (video | aggiornato)

Matteo Bottin - Per di più, Google Sound si aggiorna con nuove tracce

Una delle app preinstallate nei Pixel è Google Sound (o “Suoneria Telefono”, se preferite). Sebbene si tratti di una applicazione molto semplice, Google continua ad aggiornarla. Ed è questo il caso di oggi: Google Sound passa alla versione 2.2 con nuove tracce. Ma non solo i possessori di Pixel da dover gioire: 250 file audio sono stati estratti dalla applicazione e sono disponibili per tutti.

Partiamo con la Versione 2.2. Sono state aggiunte due nuove categorie: “Play It Loud” e “Seasonal Celebrations“. Descrivere delle suonerie non è semplice, e dunque lasciamo il lavoro alle vostre orecchie: a fine articolo trovate 4 video che vi mostrano tutte le tracce aggiunte. Potete provare ad installare l’applicazione tramite APK Mirror, ma non è assicurata la compatibilità con tutti i modelli non-Pixel.

Se siete sfortunati e non avete la possibilità di installare Google Sound nel vostro telefono, c’è chi ha estratto per voi ben 250 tracce dall’applicazione. Da questa operazione sono nati 4 file zip divisi per categoria (trovate i link a fine articolo).

LEGGI ANCHE: Aggiornamenti Samsung: Galaxy M20 batte un colpo, ma le patch di sicurezza sono di agosto 2019

Per utilizzare i file non vi resta che scaricare lo zip nel vostro smartphone ed estrarre il file in una cartella. Alcuni produttori potrebbero non riconoscere i file locali: in quel caso dovreste cercare la cartella “Notifications” nella memoria interna del telefono e spostare lì i file audio. Alla fine, dovreste poter scegliere i brani all’interno delle impostazioni dei suoni del vostro smartphone.

Tracce aggiunte nella versione 2.2

Aggiornamento2020/06/21

Con l’aggiornamento 2.3 di Google Sounds l’azienda vuole celebrare la comunità LGBTQ+ includendo alcune tracce dedicate, tra le quali anche alcuni brani di YouTuber LGBTQ+. Potete comunque scaricare il pacchetto completo passando per i link che trovate qui sotto.

Via: Android Police (1)Fonte: Android Police (2), Android Police (3)