Google testa qualche modifica al layout di Assistant: versione “compatta” e “Updates for you”

Matteo Bottin

È innegabile: a Google piace giocare con la grafica di Google Assistant, e abbiamo più di qualche prova. Anche le novità di oggi non fanno eccezione, ma almeno una delle due sembra essere un rollout più esteso, quando la seconda si limiterebbe ad un test relativo a poche persone.

Iniziamo con la versione “compatta” di Google Assistant, un layout visto con Pixel 4 e che sembra stia arrivando a molti più utenti della versione beta dell’assistente. Per “compatta” non intendiamo il peso dell’applicazione, ma piuttosto il fatto che il popup di apertura di Assistant ora sembrerebbe essere molto più piccolo, con icone e funzioni più compatte.

Dopo aver chiesto qualcosa ad Assistant questo non andrà ad aprire una finestra a tutto schermo, ma andrà ad occupare una parte molto piccola (in base al tipo di contenuto richiesto). Toccando sulla parte libera si ritorna rapidamente all’app precedente. La versione coinvolta sembra la 11.15.12 beta, ma come detto riguarda solo una parte dei beta tester.

L’altra novità, ancora più di nicchia, riguarda la schermata “Updates for You”, una pagina di feed che stranamente non ci aiuta a organizzare la giornata, quanto piuttosto cerca di darci una mano ad imparare ad usare a pieno Assistant. Con questa modifica sono state spostate anche alcune icone (per esempio la pagina Esplora si raggiunge da Updates for You). Potrebbe far fare confusione a chi usa Assistant da parecchio tempo.

Via: 9to5Google (1), 9to5Google (2)