Meizu 17 aggiunge un altro tassello: video in 4K a 60 fps grazie all’ultimo aggiornamento

Edoardo Carlo Ceretti

È passato soltanto poco più di un mese dal lancio in Cina di Meizu 17 e 17 Pro, ma il produttore cinese ha già rilasciato diversi aggiornamenti finalizzati ad arricchire l’esperienza di utilizzo dei suoi nuovi top di gamma. Dopo il refresh rate del display a 120 Hz, ora tocca alla registrazione video.

Il nuovo update – che porta il numero di versione della Flyme alla 8.1.1.2A – introduce infatti la possibilità di registrare video in 4K a 60 fps sia per la fotocamera principale posteriore, sia per quella anteriore, con tanto di funzione anti-tremolio per entrambe.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 Lite, la recensione

In più, sono state riviste anche le animazioni contestuali alle gesture di navigazione ed è stato ottimizzato il consumo energetico del dispositivo. Per ora, non ci sono ancora avvisaglie di un prossimo sbarco in Europa della famiglia Meizu 17, ma noi continuiamo a sperarci.

Fonte: MyDrivers