Android Performance Tuner è la nuova libreria Android per l’ottimizzazione dei giochi (foto)

Enrico Paccusse Permetterà agli sviluppatori di ricevere preziose informazioni così da ottimizzare l'esperienza su vari dispositivi

Realizzare giochi per Android può essere un incubo: la proverbiale frammentazione del sistema operativo e degli hardware disponibili rende infatti molto difficile adattare un applicazione a tutti i dispositivi.

Ed è proprio per questo che Google ha recentemente rilasciato una nuova libreria per l’SDK Android Game, con l’obiettivo di permettere di misurare e ottimizzare i frame rate e la performance grafica su “oltre il 99% dei dispositivi nell’ecosistema Android“.

LEGGI ANCHE: Le deludenti novità di Android 11 Beta 1 (foto e video)

Si chiama Android Performance Tuner e funziona su Android 4.1 e superiore (API 16). Con essa, gli sviluppatori potranno ricevere preziose informazioni su come gira un gioco senza aver bisogno di strumentazione sofisticata.

Servirà, ad esempio, ad evidenziare le zone della grafica che richiedono troppe risorse per un dispositivo, o a capire in quale ambito ci sono opportunità di crescita (vedi foto in allegato).

APT è disponibile già da ora per essere integrato all’interno dei giochi. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a leggere l’articolo sul blog Android, dove sono raccolte ulteriori statistiche.

Via: AndroidPoliceFonte: Android
Android SDK