Più dispositivi Android TV nel futuro di NVIDIA GeForce NOW

Federica Papagni

Se fino a questo momento gli utenti di NVIDIA GeForce NOW dotati di un Android TV avrebbero dovuto necessariamente armarsi di un SHIELD TV per poter usufruire del servizio di cloud gaming, ora sembrerebbe che la storia stia per cambiare.

Infatti, l’ultima versione dell’app NVIDIA GeForce NOW aggiunge il “supporto beta per i dispositivi Android TV“, e in Corea del Sud il set-top box LG U + UHD3 rappresenta il primo box TV non NVIDIA a ricevere il supporto. Nonostante questo passo avanti, NVIDIA raccomanda i giocatori a servirsi comunque di un SHIELD TV per poter così godere della massima qualità di gioco, perché alcuni dispositivi Android TV non sono stati ottimizzati e le prestazioni potrebbero variare.

LEGGI ANCHE: Huawei P40 Pro+ sarà presto disponibile anche in Europa

Secondo quanto affermato da NVIDIA stessa, questo supporto è ancora in fase di sviluppo, ma è palese che si stia preparando a portarlo su più dispositivi Android TV. Per quanto riguarda il rilascio, è probabile che l’azienda opti per un “Accesso Anticipato” che non interesserà tutti gli Android TV, ma solo una gamma selezionata.

Via: XDA Developers
NVIDIA