Le fotocamere sotto al display si avvicinano sempre più: Visionox ha iniziato la produzione di massa

Giovanni Bortolan

Una delle nuove implementazioni tecnologiche più attese in ambito smartphone è senza dubbio quella delle fotocamere sotto il display. Da tempo vociferate, richieste, smentite e criticate, queste nuove fotocamere rappresentano l’ulteriore passo verso un dispositivo completamente esente da bordi, notch, fori e fotocamere pop-up. A quanto pare questo prossimo step si sta avvicinando molto velocemente, in quanto Visionox ha annunciato la partenza della produzione di massa di tale tecnologia.

Visionox, produttore di display, sembrerebbe infatti essere stata in grado di risolvere tutte le problematiche intrinseche di una disposizione di questo tipo, in cui è di vitale importanza la trasparenza del display e la predisposizione del sensore fotografico. Per fare ciò il produttore avrebbe progettato una nuova disposizione di pixel tale da permettere alla fotocamera di “vederci attraverso”, senza andare ad inficiare sulla qualità stessa del pannello.

LEGGI ANCHE: Huawei vuole battere tutti e lanciare il primo smartphone con fotocamera sotto al display, la vedremo già su Mate 40? (foto) (aggiornato)

Allo stesso modo Visionox avrebbe poi messo a punto un algoritmo in grado di ridurre numerosi artefatti visivi dovuti alla sovrapposizione di oggetti (in questo caso i pixel stessi) davanti al sensore. Tale algoritmo sarebbe già stato proposto a numerosi produttori di spicco nel settore. La curiosità è molta, a questo punto l’intero settore si aspetta di vedere quali sono i risultati ottenibili grazie al lavoro di Visionox. Siamo di fronte a una possibile svolta o una soluzione affrettata per “arrivare prima degli altri”?

Fonte: Android Authority