Amate il vostro smartphone, ma invidiate gli sfondi stock di altri modelli? STOKiE è la soluzione (foto)

Edoardo Carlo Ceretti E c'è anche una modalità per dar libero sfogo alla vostra creatività.

La personalizzazione è una delle chiavi di volta di Android rispetto al rivale iOS, con gli utenti che possono sbizzarrirsi nel cucirsi il loro dispositivo su misura dei propri gusti. Ci si può spingere molto in profondità, oppure limitarsi a qualche abbellimento superficiale, ma in ciascun caso tutto parte dalla scelta dello sfondo per la home e la schermata di blocco. Nella nostra rubrica di recensioni di app vi abbiamo più volte consigliato app si sfondi, ma questa volta la nostra attenzione è stata attirata da un’app a dir poco particolare.

Sfondi stock dei principali smartphone con un tocco di creatività

Si tratta di STOKiE, un’app che gode di un certo seguito sul Play Store (oltre 50 mila download nel mondo) e che già dal nome tradisce la sua missione: mettere a disposizione degli utenti un’intera raccolta di sfondi stock, ovvero quelle immagini pre-installate dai produttori e pensate ad hoc per far risaltare i pannelli dei lori dispositivi. Trattandosi di veri e propri biglietti da visita dei nuovi modelli lanciati sul mercato, gli sfondi stock sono sempre più curati e spettacolari, motivo per cui molti ne rimangono talmente affascinati, da desiderarli per il proprio smartphone.

LEGGI ANCHE: Migliori app Android per la personalizzazione

Per gli utenti più smaliziati è un gioco da ragazzi andarseli a procacciare, trasferirli sul proprio smartphone e farne fiero sfoggio, ma non si tratta di certo del procedimento più comodo del mondo. Ed è proprio qui che entra in gioco STOKiE, un’app strutturata in modo molto semplice – come tutte le app di sfondi, d’altronde – ma molto efficace, che vi permette di consultare e scaricare gli sfondi più belli che i produttori realizzano per i loro modelli di punta.

L’app è organizzata in quattro tab principali: Categories, che vi permette di filtrare il vasto database di sfondi (in continua espansione) per produttore e modello specifico; Recent, che evidenzia gli ultimi sfondi caricati in ordine di tempo; Popular, che vi mostra una panoramica degli sfondi che vanno per la maggiore in quel momento; Random, che vi propone una galleria casuale di sfondi. Quando troverete sfondi che vi piacciono, potrete salvarli tra i preferiti, per ritrovarli tutti insieme nell’apposita sezione, oppure passare direttamente all’applicazione dello sfondo alla home e alla schermata di blocco.

In più, selezionando Customize, potrete anche modificare le tonalità cromatiche dell’immagine – senza alterarne la struttura di base – creando combinazioni uniche e perfette per i vostri gusti. Nella sezione Categories troverete anche la voce Create Gradient, un vero e proprio editor di sfondi che vi permetterà di crearne di nuovi partendo da zero, selezionando i vostri colori preferiti, il tipo di gradiente e la sua direzione nello spazio.

L’app poi offre anche una interessante funzionalità aggiuntiva, chiamata Auto Wallpaper Changer, che vi consente di impostare il cambio automatico dei vostri sfondi preferiti, secondo una serie di criteri di vostra scelta, come la frequenza, il collegamento alla rete Wi-Fi o al caricabatterie e così via. Nelle impostazioni è anche attivabile il tema scuro dell’app.

Download gratuito con acquisti in-app

STOKiE è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store e, già così com’è, è utilizzabile senza intoppi dagli utenti. La versione free presenta però banner e intermezzi pubblicitari, quest’ultimi non frequenti, ma comunque abbastanza invadenti. Chi apprezzasse il lavoro dello sviluppatore può dunque acquistare la versione PRO dell’app che, al costo di 2,09€, elimina ogni pubblicità e offre anche funzionalità aggiuntive, anche se non è ben chiaro quali siano, dato che l’app free non comporta apparenti limiti nell’utilizzo.

STOKiE

STOKiE PRO

Immagini