Su Sky Go per Android approda finalmente la riproduzione in modalità picture-in-picture

Edoardo Carlo Ceretti

In queste ore, l’app Sky Go per Android sta ricevendo un aggiornamento che porta in dote una novità molto attesa: il supporto alla riproduzione a finestra ridotta, nota come picture-in-picture.

Si tratta in particolare della versione 15.1.2 di Sky Go, ma per sfruttare la nuova modalità PiP dovrete essere in possesso di un dispositivo aggiornato almeno alla versione 8.0 Oreo del robottino verde.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Tab S6 Lite, la recensione

Per chi non avesse familiarità con questa funzione, si tratta della possibilità di ridurre ad una piccola finestra – riposizionabile a piacimento – la riproduzione video di Sky Go, per continuare a tenerla d’occhio mentre stiamo utilizzando un’altra app.

Con un doppio tocco sulla finestra, torneremo all’app di Sky Go in modalità intera, mentre con un tap sulla croce in alto a destra la chiuderemo, arrestando il funzionamento dell’app. Non vi resta dunque che scaricare o aggiornare Sky Go all’ultima versione disponibile sul Play Store, tramite il link rapido che trovate qui sotto.

Via: HDBlog