Dove non arriva HTC arrivano i modder: Android 10 e Project Treble arriva su HTC U11

Matteo Bottin

Dopo aver lanciato anche in Italia Android Pie per U11, HTC si è fatta sentire molto poco, portando Android 10 solamente su U11 Life. Ma dove non arriva il produttore arriva la sempre attiva comunità di modder. In questo caso non parliamo solo di Android 10 su HTC U11, ma anche al supporto per Project Treble.

Qualche utente di XDA hanno infatti lavorato ad una versione non ufficiale di LineageOS 17.1 per HTC U11. Al momento la ROM ha SELinux in permissive mode e il VOIP non funziona alla perfezione, ma per il resto è abbastanza stabile da poter essere utilizzata quotidianamente.

Dato che HTC U11 non è stato creato con la compatibilità a Project Treble, gli sviluppatori hanno dovuto creare una partizione dedicata per supportare Treble e la Generic System Image (GSI). Questo significa che per ripartizionare il dispositivo sarà necessario cancellare tutto ciò che è presente nel dispositivo, senza possibilità di recupero (create un bel backup di sicurezza).

Può sembrare un passaggio drastico, ma da un certo punto di vista questo permetterebbe di espandere ulteriormente la vita di U11, dato che versioni future di Android potrebbero essere installate “facilmente”. Trovate i link dedicati direttamente qui sotto.

Via: XDA Developers