Qualcuno è riuscito a mettere le mani su Xiaomi Mi MIX Alpha e… lo ha fatto letteralmente a pezzi! (foto)

Roberto Artigiani È un segno del prossimo arrivo sui mercati del telefono?

All’inizio dell’anno la posizione ufficiale di Xiaomi era che Mi MIX Alpha fosse praticamente pronto per la produzione di massa (la fase produttiva che precede l’immissione sul mercato). Il prototipo insomma era stato “aggiustato” quanto basta per poter diventare uno smartphone in grado di arrivare sugli scaffali. A questo proposito, voci di corridoio riferivano l’implementazione dell’ultimo SoC Snapdragon 865, ma da allora non sembra essersi mosso più nulla.

Complici la distrazione e le limitazioni conseguenti alla pandemia, del dispositivo dotato di uno schermo avvolgente con un rapporto in proporzione al corpo del 180%, non si è più saputo nulla. Mentre l’azienda, probabilmente ha iniziato a ragionare sul suo successore, oggi Mi MIX Alpha è riapparso online anche se in un modo piuttosto particolare. Lo smartphone infatti è stato oggetto di un annuncio sulla piattaforma Xianyu – qualcosa di simile a eBay in Cina – in cui appare smontato pezzo per pezzo.

LEGGI ANCHE: Ora potete ascoltare le nostre notizie anche tramite Alexa

Le immagini permettono quindi di osservare la struttura interna e l’organizzazione dei componenti, anche se rispetto a un classico teardown il quadro appare più confuso. All’appello manca la batteria, ma possiamo ammirare la scheda madre, la fotocamera e il resto. Quando fu svelato lo scorso anno fece grande sensazione, tuttavia semmai dovesse davvero venire commercializzato saremmo curiosi di osservare le reazioni degli utenti (e di conoscere il prezzo di vendita).

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: GizmoChinaFonte: ITHome
Xiaomi Mi MIX Alpha

Xiaomi Mi MIX Alpha

  • CPU
    octa 2.96 GHz
  • Display
    7,92" 2088 x 2250 px
  • RAM
    12 GB
  • Fotocamera
    108 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4050 mAh