Ecco come sarebbe dovuto essere Pixel 4a XL, forse non ne sentirete la mancanza (foto)

Vincenzo Ronca

Il prossimo medio-gamma di Google arriverà in una singola variante, contrariamente rispetto a quanto fatto vedere da BigG con le precedenti generazioni di Pixel. Pixel 4a XL però inizialmente era programmato per il lancio al fianco della variante standard, oggi riusciamo a vedere il design che avrebbe potuto avere.

Le immagini che vedete nella galleria in basso mostrano il design programmato per Pixel 4a XL, diffuse da xleaks7 e Pigtou: constatiamo subito che le differenze, in termini di linee e disposizione dei vari elementi, con Pixel 4a sono davvero minime. Il dispositivo sarebbe dovuto arrivare con dimensioni pari a 154,3 x 73,9 x 8,2 mm, che l’avrebbero reso più basso e più stretto dell’attuale Pixel 3a XL. Anteriormente il display avrebbe dovuto proporre il foro per la fotocamera frontale, proprio come la variante standard.

LEGGI ANCHE: Realme X3 Superzoom, la recensione

Posteriormente Pixel 4a XL avrebbe presentato un modulo fotografico quadrato con doppia fotocamera, posto al di sopra del sensore d’impronte digitale. Sul profilo laterale inferiore avremmo trovato la porta USB Type-C e gli speaker audio. La colorazione della scocca e del pulsante power ipotizzata è identica alla combinazione proposta da Google con Pixel 2 XL.

Vi ricordiamo che l’unica variante prevista di Pixel 4a dovrebbe essere svelata ufficialmente il prossimo 13 luglio. Considerando la similarità tra l’ipotetica variante XL e l’unica che effettivamente vedremo, non sentirete la mancanza della prima. Che ne pensate?

Fonte: Pigtou