Download parziali su Netflix? Presto potranno essere realtà

Federica Papagni -

Che Netflix permetta ai suoi utenti di poter guardare anche in modalità offline le serie TV e i film presenti nel suo catalogo semplicemente scaricandoli, ovviamente, non è una novità. Immaginiamo che molti abbiano sfruttato questa funzionalità per poter continuare a vedere gli episodi della propria serie del momento oppure per guardare un film durante un lungo viaggio, senza avere costantemente nei pensieri il calo dei Giga disponibili secondo il proprio piano tariffario oppure l’insidiosa e imprevedibile assenza di rete.

Questa funzionalità potrebbe essere in futuro arricchita da un progetto che Netflix avrebbe attualmente in cantiere. Se fino a oggi per poter vedere i contenuti scaricati bisognava necessariamente attendere il completamento del download, in futuro questo potrebbe non essere più richiesto. Infatti, secondo quando scoperto dai colleghi di XDA Developers che hanno dato una sbirciatina alle stringhe di codice della versione 7.58.0 di Netflix per Android, la nota piattaforma streaming starebbe pianificando di aggiungere il supporto per la riproduzione di contenuti parzialmente scaricati.

LEGGI ANCHE: BlizzCon 2020 è stato ufficialmente cancellato

Se ci pensate questa novità potrebbe allargare lo spettro della modalità offline, perché nel caso in cui durante un download quest’ultimo venisse interrotto, ad esempio, per la perdita della connessione, l’utente potrà in ogni caso guardare ciò che fino a quel momento è stato scaricato senza dover aspettare il suo completamento.

La funzione attualmente non è ancora stata resa disponibile per gli utenti, per cui bisogna attendere ulteriori aggiornamenti. Nell’attesa se siete curiosi di conoscere quali sono i nuovi contenuti che saranno introdotti sulla piattaforma durante il mese di giugno e vi siete persi il nostro articoli potete recuperarlo cliccando qui.

Via: XDA Developers