Che fine ha fatto Huawei P40 Pro+? Sbarcherà sul mercato prima di quanto immaginiate (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti Quantomeno in patria, mentre per l'Europa ancora non si hanno notizie.

Verso la fine di marzo, Huawei ha presentato la sua nuova famiglia di smartphone P40 che, quest’anno, è composta da ben 3 modelli. Già, perché oltre a P40 e P40 Pro, non dobbiamo dimenticarci di P40 Pro+, sparito un po’ dai radar negli ultimi mesi, ma pronto a tornare in auge. A brevissimo.

Sin dalla presentazione, sapevamo che la variante P40 Pro+ non sarebbe uscita subito sul mercato, ma sarebbe stata necessaria un po’ di attesa in più. Quanto esattamente non lo specificò nemmeno Huawei stessa e, ad ormai un paio di mesi di distanza, ancora latitano ulteriori informazioni. Ma, secondo nuove indiscrezioni, la sua disponibilità sarebbe attesa per l’inizio di giugno.

LEGGI ANCHE: Confronto Huawei P40 e P40 Pro: quale scegliere?

Per la verità, la fonte – per quanto solitamente affidabile – è comunque cinese e non è detto che la disponibilità di P40 Pro+ avverrà contemporaneamente su tutti i mercati. Per esserne sicuri, dovremo dunque aspettare notizie più puntuali sul nostro mercato, che potrebbero spuntare a breve. Sarà valsa l’attesa per uno smartphone che vanterà 5 fotocamere posteriori e una superficie in ceramica?

Aggiornamento26/05/2020

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, Huawei ha annunciato ufficialmente su Weibo che P40 Pro+ 5G sarà disponibile al pre-ordine in Cina a partire dal 1° giugno, per poi entrare definitivamente in vendita dal successivo 6 giugno, ai prezzi di 7.988 yuan (circa 1.020€) per la variante 8/256 GB e di 8.888 yuan (sì, in Cina sono fissati con il numero 8 NdR, al cambio attuale circa 1.140€).

Via: Gizchina.com, GSM ArenaFonte: Weibo