C’è una nuova voce sulle fotocamere di Galaxy Note 20, va in controtendenza ma può essere plausibile

Matteo Bottin

In questo periodo stiamo parlando molto di Galaxy Note 20 e delle sue specifiche tecniche. Uno degli aspetti non del tutto chiariti riguarda tuttavia le fotocamere, che, per esempio, non arriverebbero più a offrire la possibilità di scattare con Zoom 100x. Una nuova voce, poi, ci offre un quadro completo che va a cozzare con quanto sappiamo finora.

Secondo questa voce coreana, i prossimi top di gamma di Samsung avranno a bordo:

  • Galaxy Note 20: 12 MP principale + 64 MP teleobiettivo + 12 MP grandangolare
  • Galaxy Note 20+: 108 MP principale + 12 MP teleobiettivo + 12 MP grandangolare

Sebbene questa lista non sembri mostrare nulla di strano, i 12 MP di Note 20+ sembra andare in contrasto con la presenza di un periscopio rettangolare visto nei render di qualche giorno fa. Inoltre, Galaxy S20 Ultra ha a bordo una 48 MP: Samsung avrebbe deciso di “buttare” questo sensore per adottarne uno a risoluzione inferiore?

Questo sensore da 12 MP andrebbe però a braccetto con un’altra informazione ricevuta qualche giorno fa: la mancanza dello Zoom 100x. Se questa voce dovesse essere confermata, Note 20+ potrebbe benissimo avere a bordo un sensore da 12 MP con teleobiettivo e non fornire lo Zoom 100x.

Via: Sammobile