Due Xiaomi con 5G e processore MediaTek appaiono online, che siano i prossimi Redmi Note 10? (foto)

Roberto Artigiani

Nelle ultime ore sono emerse diverse evidenze che una coppia di smartphone Redmi è in preparazione. Prima sono apparsi su Geekbench poi uno dei due ha fatto capolino su TENAA, mostrandosi in un paio di immagini segnaletiche (le trovate sotto, nella galleria). Con queste fonti a disposizione rimangono comunque molti buchi nell’identificazione dei telefoni, ma andiamo a vedere cosa sappiamo finora.

M2004J7BC e M2004J7AC sono i codici dei dispositivi in questione, entrambi hanno raggiunto un punteggio su Geekbench che li colloca nella fascia media (per la precisione il primo 646 punti in single-core e 2.529 in multi-core, il secondo rispettivamente 644 e 2.156 punti). M2004J7AC è quello che si è mostrato sul TENAA svelando un display OLED da 6,57″ da 2.400 x 1.800 pixel con notch a U per la fotocamera frontale da 16 MP.

LEGGI ANCHE: I migliori smartphone compatti del 2020

A proposito di comparto fotografico sul retro ci sono tre sensori, ma sappiamo solo che quello principale è da 48 MP. Il processore è un MediaTek Dimensity 820 con batteria da 4.400 mAh e supporto per la ricarica rapida a 22,5 W e 33 W. Come dicevamo già nel titolo dovrebbe essere presente anche un modem 5G. Questo dettaglio non è emerso tra le varie specifiche online, ma è stato confermato da un dipendente Redmi, interrogato sull’identità dei telefoni.

Come vedete, al momento le informazioni sono piuttosto lacunose, però in Rete, viste le caratteristiche e la vicinanza dei codici, c’è già chi si spinto a immaginare che si possa trattare di due varianti del prossimo Redmi Note 10. Voi che ne pensate? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: My Smart Price