Un aggiornamento software fa entrare i nuovi Meizu 17 nell’era dei display a 120 Hz

Edoardo Carlo Ceretti E ci sono anche altre novità, come la riproduzione dei video HDR e il DC Dimming.

Meizu ha iniziato a rilasciare in patria un importantissimo aggiornamento software per i suoi smartphone di punta, presentati all’inizio di questo mese. Da ora, i display di Meizu 17 e Meizu 17 Pro supportano il refresh rate a 120 Hz.

Al momento del lancio infatti, le specifiche del display dei due nuovi top di gamma riportavano i 90 Hz come frequenza di aggiornamento massima, un dato comunque buono, ma che li poneva un gradino sotto rispetto ai rivali più blasonati. Meizu aveva però confermato che un futuro aggiornamento avrebbe potuto sbloccare il refresh rate e fargli raggiungere i 120 Hz. Detto, fatto.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S20 vs iPhone 11 Pro: il nostro confronto

Il nuovo update però ha altre sorprese in serbo, sempre legate al display AMOLED da 6,6″ di Meizu 17 e Meizu 17 Pro. È ora supportata la riproduzione video HDR e il DC Dimming. Per il momento, non ci sono notizie circa il possibile approdo dei due smartphone in Europa, ma speriamo che Meizu ci stia pensando seriamente.

Via: Gizmochina.com