La svolta rispetto al passato di Galaxy Note 20+ passerà anche per la batteria (aggiornato: novità sulla fotocamera)

Vincenzo Ronca - Ma forse non nella misura che sperate.

Emergono nuove importanti informazioni sui prossimi top di gamma che svelerà Samsung, i dispositivi che arriveranno sul mercato con le serie Galaxy Note 20. I nuovi dettagli riguardano la capacità della batteria della variante Plus.

Secondo quanto appena trapelato online, Galaxy Note 20+ dovrebbe avere una batteria con capienza più ampia rispetto a Galaxy Note 10+: si parla di una batteria (codice prodotto EB-BN985ABY) con capacità tipica di 4.500 mAh. L’incremento si rivelerebbe comunque minimo, rapportato ai 4.300 mAh della batteria di Galaxy Note 10+. In tal caso, la capacità di Galaxy Note 20+ non supererebbe comunque quella offerta dalla batteria di Galaxy S20 Ultra.

LEGGI ANCHE: Galaxy S20 vs iPhone 11 Pro, il confronto

Le informazioni appena trapelate fanno il paio con quelle emerse qualche giorno fa sempre su Note 20+, secondo le quali Samsung potrebbe adottare su Note 20+ un display di tipo LTPO con refresh rate a 120 Hz. Rimane ancora da scoprire la probabile data di lancio ufficiale.

Aggiornamento18/05/2020 ore 14:45

Dopo le novità sulla batteria di Galaxy Note 20+, GalaxyClub ha riportato nuovi dettagli anche sulla fotocamera del prossimo dispositivo di Samsung: il sensore principale della fotocamera posteriore dovrebbe essere lo stesso sensore da 108 megapixel che abbiamo visto in azione su Galaxy S20 Ultra. Questo sensore dovrebbe essere un’esclusiva della variante Plus, non sarebbe destinato anche a Galaxy Note 20.

Via: Galaxy Club