La crescita di Google Meet è incredibile: sul Play Store sfonda il muro dei 50 milioni di download

Vincenzo Ronca

Il periodo di confinamento nelle case di gran parte della popolazione mondiale ha sicuramente favorito la crescita delle piattaforme di videoconferenza, tra cui figurano Zoom e Google Meet che hanno il privilegio di essere multi-piattaforma.

Per Google Meet gli ultimi mesi hanno fatto registrare una crescita record, probabilmente tra le più alte mai registrate da un’app o servizio di Google. Lo scorso marzo, Google Meet contava 5 milioni di download sul Play Store, raddoppiando le installazioni dopo 20 giorni e toccando quota 50 milioni di download nelle ultime ore. Dunque, Meet in circa 2 mesi ha decuplicato la sua diffusione su Android. Senza contare la sua diffusione su altre piattaforme come quella desktop.

LEGGI ANCHE: Motorola Edge, la recensione

Il particolare successo di Google Meet probabilmente è merito anche dei layer di sicurezza implementati da Google, i quali sono stati anche esplicitati recentemente da BigG. Ovviamente l’aspetto della sicurezza è una discriminante fondamentale per questo tipo di servizi, i problemi che ha incontrato Zoom diverse settimane fa ne sono una dimostrazione.

Vi ricordiamo che Google Meet è accessibile, oltre che attraverso le sue app Android e iOS (per le quali trovate i badge qui in basso), anche attraverso il browser web e non richiede estensioni.

Via: Fone Arena