Con Chrome Canary potete usare le scorciatoie rapide sulla home anche per le Progressive Web App

Roberto Artigiani

Google ha introdotto in Android le Progressive Web App nel 2016 come modo per sfruttare nel miglior modo possibile l’esperienza del Web, mantenendo la praticità offerta dalle app tradizionali. La tecnologia è stata rifinita negli anni successivi portando le PWA ad essere praticamente indistinguibili dalle applicazioni vere e proprie. Ora il processo si arricchisce di un altro elemento: la possibilità di usare le scorciatoie rapide direttamente dalla home.

Come postato su Twitter da Thomas Steiner, l’ultima release di Chrome Canary – la versione più sperimentale del browser di BigG – offre la possibilità di accedere ad alcune funzioni direttamente tenendo pigiato sull’icona della PWA. La novità è resa possibile dall’uso di Web App Manifest che permette di creare collegamenti diretti a una specifica porzione del codice dell’app.

LEGGI ANCHE: I migliori smartphone compatti del 2020

I più curiosi possono visitare il sito sadchonks.com dove Steiner ha realizzato una pagina demo che consente di aggiungere una PWA alla home e poi creare scorciatoie utilizzando la nuova funzione. Ci auguriamo che il test vada a buon fine cosicché la novità arrivi anche su Chrome stabile e possa essere sfruttata a dovere dagli sviluppatori.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: 9To5Google