Nuovo aggiornamento per Xiaomi Mi A3: patch di maggio e correzioni di bug per il passaggio ad Android 10 (foto)

Roberto Artigiani

La storia dell’aggiornamento ad Android 10 di Xiaomi Mi A3 è bella lunga. Nel nostro post originale abbiamo tenuto traccia di tutti i vari rilasci iniziati, interrotti per le lamentele degli utenti e ritirati a causa dell’eccessiva quantità di bug. L’ultima versione sembra essere quella buona o almeno, la migliore vista fin qui, tuttavia non è priva di problematiche.

Almeno una di queste però sembra venga risolta con il nuovo aggiornamento rilasciato in questi giorni. Il nuovo firmware identificato dal codice V11.0.15.0 QFQMIXM contiene le patch di sicurezza di maggio e corregge anche l’anomalia che impediva di cambiare i tempi di scatto nella modalità Pro della fotocamera. Ora l’app non è inchiodata sul valore di 1/4 di secondo, ma permette qualsiasi variazione (come potete vedere nella seconda e terza immagine qui sotto).

LEGGI ANCHE: I migliori smartphone compatti del 2020

Il pacchetto pesa circa 35 MB ed è in via di distribuzione via OTA. Tuttavia, per evitare il tira-e-molla delle ultime volte, Xiaomi ha deciso di rendere disponibile l’aggiornamento a piccole percentuali di utenti. Il rilascio è quindi iniziato lo scorso 11 maggio coinvolgendo solamente il 10% dei dispositivi (India esclusa), ma già ieri ha raggiunto il 25%. Il post in cui si dava l’annuncio sul forum ufficiale viene continuamente aggiornato, quindi potete monitorare la situazione da qui.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: PiunikaWebFonte: Xiaomi
Xiaomi Mi A3

Xiaomi Mi A3

8.4

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6" HD+ / 720 x 1560 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh