Samsung Galaxy M51 e M31s sarebbero già in cantiere, con batterie maggiorate e nuovo taglio di memoria

Giovanni Bortolan

Dopo l’urto subito dalla divisione indiana di Samsung in seguito alla chiusura repentina dell’intero paese causa coronavirus, il gigante coreano sembra essere pronto a riprendere le redini del mercato indiano, complice l’allentamento delle restrizioni attuate dal Governo. L’approccio adottato da Samsung è presto detto: proporre al mercato due nuovi terminali della gamma M, per la precisione Galaxy M51 e Galaxy M31s (seguito del Galaxy M30s).

Ecco dunque come il tanto discusso M51, successore del Galaxy A51 trovi conferma dopo settimane di incertezza causate da rumor di scarsa affidabilità e voci di corridoio. Il terminale dovrebbe presentare bene o male la stessa sostanza di A51, salvo qualche rinfrescata dal punto di vista dell’hardware e soprattutto un  aumento della capacità della batteria (che con tutta probabilità si traduce in delle modifiche alla scocca ed al design del dispositivo).

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 20 arriverà in due varianti (nessuna ‘Ultra’), entrambe con display LTPO 120 Hz a frequenza variabile

Sfortunatamente questo è quanto è disponibile in questo momento. L’unico indizio relativo alla scheda tecnica riguarda il taglio di memoria, in quanto Samsung starebbe pensando di proporre i due terminali sia nelle canoniche varianti da 64 GB che nel doppio corrispettivo 128 GB. Resta solo che attendere per poter effettivamente mettere mano a dei dati più concreti relativi ai due dispositivi.

Fonte: SamMobile
Samsung Galaxy A51

Samsung Galaxy A51

6.5

  • CPU
    octa 2.3 GHz
  • Display
    6,5" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    4000 mAh
Samsung Galaxy M30s

Samsung Galaxy M30s

7.9

  • CPU
    octa 2.3 GHz
  • Display
    6,4" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    6000 mAh