Xiaomi lancia la volata al nuovo Redmi K30 Speed Edition, rivelando un misterioso SoC 5G di Qualcomm

Edoardo Carlo Ceretti Si tratta dello Snapdragon 768G, non solo inedito, ma proprio sconosciuto a tutti. Per ora.

Dopo aver intravisto Redmi 9, in Cina ci si appresta ad accogliere un altro smartphone in uscita l’11 maggio dalla instancabile fucina di Xiaomi. Si tratta di Redmi K30 Speed Edition, ovvero una versione rivista e corretta del Redmi K30, già lanciato in patria sul finire del 2019. Il produttore ha iniziato a mostrarlo sui social orientali, svelandone anche un dettaglio inatteso.

Come recita il nome stesso, Redmi K30 Speed Edition sarà una versione migliorata nelle specifiche del già noto Redmi K30 e tutto lascia pensare che il salto di qualità possa risiedere nel SoC. E così infatti sembra essere, dato che il nuovo smartphone – a detta di quanto rivelato da Xiaomi stessa – sarà animato dal Qualcomm Snapdragon 768G 5G. Se non fosse che nessuno l’avesse mai sentito nominare prima.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 Pro, la recensione

Redmi K3o è infatti stato uno dei primi smartphone ad essere equipaggiato con lo Snapdragon 765G, il primo chip di fascia media di Qualcomm ad offrire la connettività 5G. Primo e unico fino a questo momento e nessun rumor ipotizzava l’arrivo all’orizzonte di un suo successore, o quantomeno una variante potenziata.

L’ipotesi che possa trattarsi di un refuso nel teaser pubblicato da Xiaomi non sta molto in piedi, sia perché il chip Snapdragon 768G viene nominato più volte, sia perché trattandosi effettivamente di una ‘Speed Edition’, avrebbe poco senso se il SoC impiegato fosse esattamente lo stesso della variante base. Siamo dunque curiosi di scoprire quali novità possa portare in dote questo fantomatico nuovo chip di Qualcomm.

Via: XDA DevelopersFonte: Weibo
Redmi K30

Redmi K30

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,67" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria
    4500 mAh