Come fa Galaxy Z Flip a rimanere aperto a metà? Samsung svela il segreto della sua innovativa cerniera (video)

Roberto Artigiani

Nel 2019 abbiamo visto i primi smartphone dotati di schermo pieghevole, ma è stato solo verso l’inizio di quest’anno che abbiamo iniziato a vedere le prime interessanti prospettive della nuova tecnologia. Accanto a Royole FlexPaiSamsung Galaxy Fold e Huawei Mate X, sono infatti arrivati dispositivi, come il nuovo Motorola Razr e Samsung Galaxy Z Flip, che hanno proposto un approccio totalmente diverso.

Quest’ultimo in particolare, con la sua forma “a conchiglia”, è dotato di un particolare meccanismo che consente al telefono di rimanere in posizioni intermedie e non solo totalmente chiuso o aperto. L’azienda coreana ha appena pubblicato un post sul suo blog ufficiale, dove spiega i segreti dello speciale cardine.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità della DP4 di Android 11

Trovare una soluzione non è stato per niente facile, ammette Samsung, visto che il componente non deve solo permettere il movimento ed evitare che piccole particelle si possano infilare al di sotto del display, ma tiene letteralmente insieme l’intero telefono. Come potete vedere nella GIF animata a fine articolo, il segreto è contenuto nella particolare forma “a gobba” del cardine.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Fonte: Samsung
Samsung Galaxy Z Flip

Samsung Galaxy Z Flip

8.0

  • CPU
    octa 2.96 GHz
  • Display
    6,7" FHD+ / 1080 x 2520 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.4
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3300 mAh