Slack per Android sta per ricevere un design tutto nuovo, ecco come provarlo in anteprima (foto)

Roberto Artigiani

Mai come di questi tempi di chiusure globali e quarantene internazionali, chi lavora da casa (soprattutto chi lo fa in team), potrà aver apprezzato Slack. Parliamo di un servizio disponibile da mobile e desktop che permette a gruppi di lavoro di coordinarsi, scambiarsi materiali, condividere di tutto, ecc. ecc. Il grande limite di Slack però è sempre stato la volontà di replicare l’esperienza da PC anche su dispositivo mobile. Su uno schermo ridotto infatti molte interazioni e soluzioni grafiche non hanno la stessa praticità.

L’ultima versione beta dell’app per Android sembra voler finalmente ammettere che su strumenti diversi si può proporre un’interfaccia diversa. L’applicazione infatti ora sfoggia una barra inferiore che permette di accedere rapidamente a funzioni prima nascoste in menu e sottomenu non proprio immediati in pieno stile Material Design. Nell’ordine troviamo: home, messaggi diretti, menzioni e profilo, con un pulsante flottante per iniziare a scrivere un messaggio. Niente di più semplice e immediato, come dichiarato dagli stessi sviluppatori nelle note di rilascio.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità della DP4 di Android 11

Questo radicale ridesign permetterà finalmente agli utenti Android che usano le nuove gesture di sistema, di poter fare swipe verso destra senza interferire con l’apertura del menu laterale (in iOS la cosa era stata affrontata da tempo grazie a una gestione migliore degli swipe). Ancora non è chiaro quando la nuova interfaccia potrebbe essere rilasciata nella versione stabile, ma se la volete provare in anteprima vi potete iscrivere al canale beta dal Play Store.

Via: The Verge