Il futuro di Android TV (o Google TV?): design con focus sui contenuti, non sulle app

Enrico Paccusse Dopo il possibile nuovo nome, ecco le idee sul nuovo design

Google sta delineando una nuova rotta per Android TV, con il primo cambiamento che potrebbe riguardare proprio il nome del sistema operativo. Ma le novità in arrivo sono diverse, a partire da un nuovo Chromecast (addirittura stand-alone) ed un nuovo design.

In questo articolo ci concentreremo proprio su quest’ultimo aspetto, prendendo spunto da un report pubblicato da Protocol, in cui si descrive come potrebbe essere la nuova interfaccia utente di Android TV.

LEGGI ANCHE: Google Meet gratis per tutti!

Meno app, più contenuti – così potremmo riassumere le linee guida che Google dovrebbe seguire. Tanto che la società sarebbe in trattativa con i vari fornitori di contenuti streaming per “dare maggiore enfasi a film e serie TV“.

Tutto questo senza dimenticare l’altro obiettivo importante, ovvero alleggerire il sistema nel suo complesso, così da permettere la compatibilità anche con hardware di fascia più bassa ed accontentare i produttori di smart TV meno abbienti.

Via: 9to5googleFonte: Protocol