Honor V30 Pro è perfetto per registrare audio, ma lo stesso non si può dire della riproduzione (foto)

Matteo Bottin DxOMark ha testato il comparto audio di Honor V30 Pro

Honor V30 Pro è la variante più potente (e costosa) della famiglia View 30 presentata a novembre dello scorso anno. DxOMark ne ha elogiato il comparto fotografico, ponendolo in seconda posizione, dietro a Huawei Mate 30 Pro 5G. Il comparto audio sarà altrettanto all’altezza?

Purtroppo no: DxOMark gli attribuisce un punteggio complessivo di 59, ben al di sotto di tanti altri top di gamma, quali Galaxy S20 Ultra (69) e OPPO Find X2 Pro (74). Ma non è tutto da buttare: questo smartphone riesce a dare ottime soddisfazioni in determinati ambiti.

Se nel comparto relativo alla riproduzione non spicca (appena 54 punti) a causa di un audio poco spaziale, eccessiva compressione e mancanza delle frequenze agli estremi, eccelle nella registrazione audio (74 punti), diventando anche il punto di riferimento di alcuni parametri: DxOMark gli ha dato il punteggio più alto per quanto riguarda il timbro, il range dinamico e la spazialità.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 30 Pro 5G lo ha battuto nel comparto video, lo farà di nuovo nel comparto audio?

Insomma, Honor V30 Pro è il telefono perfetto per chi vuole registrare tanti audio, ma non lo si può consigliare per la riproduzione degli stessi. Per maggiori informazioni e dettagli vi rimandiamo alla recensione completa di DxOMark.

Fonte: DxOMark
Honor V30 Pro

Honor V30 Pro

  • CPU
    octa 2.86 GHz
  • Display
    6,57" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    40 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4100 mAh
DxOMark