WhatsApp multi-dispositivo: ecco le ultime novità, lo sviluppo è quasi terminato (foto)

Vincenzo Ronca

In diverse occasioni abbiamo parlato di una delle più interessanti novità che WhatsApp potrebbe presto lanciare per le sue app Android e iOS: il supporto multi-dispositivo. Nelle ultime ore sono emerse importanti novità su questo aspetto.

I soliti di WABetaInfo hanno scovato nuove interfacce grafiche sviluppate per il supporto multi-dispositivo di WhatsApp: come vedete dagli esempi presenti in galleria, su iOS verrebbe implementata un’opzione tra le impostazioni dell’app per accedere all’uso dell’account di messaggistica su altri dispositivi. Per Android invece vediamo come si presenterebbe l’opzione per il primo accesso ad un secondo dispositivo con lo stesso account.

LEGGI ANCHE: le novità Netflix di maggio

La descrizione annessa all’opzione di primo accesso indica la necessità di una connessione Wi-Fi o di un piano dati che possa supportare un consistente quantitativo di traffico. Presumiamo quindi l’accesso implichi la sincronizzazione di tutti i dati relativi all’account, esattamente come avviene quando si effettua l’accesso al proprio account con un nuovo dispositivo e si procede al ripristino dei dati.

Le novità appena viste sono state scovate nel codice dell’ultima versione beta dell’app Android di WhatsApp (2.20.143). Al momento non è noto quando WhatsApp la implementerà a livello pubblico. Iscrivetevi al programma di beta testing per essere tra i primi a provarla.