Join 2.3 beta testa la condivisione tramite rete locale e comandi personalizzati su PC (video e foto)

Roberto Artigiani

Quando si parla di trasferire file tra Android e PC ci sono parecchie app da prendere in considerazione sul Play Store, tra tutte spesso abbiamo trattato Join, una delle più ricche di funzionalità, realizzata tra l’altro dallo stesso sviluppatore di Tasker. Finora Join si è poggiata su Google Drive per scambiare dati tra dispositivi, ma la nuova versione beta 2.3 implementa il trasferimento attraverso la rete locale.

Per utilizzare la nuova funzione dovete avere installato l’ultima release dell’app Join sullo smartphone e dell’estensione per Chrome sul PC. La seconda condizione necessaria è che entrambi siano connessi alla stessa rete. Una volta soddisfatti questi due requisiti vi basterà scegliere Join sul menu di condivisione di Android e poi selezionare il computer, da PC invece è sufficiente fare drag & drop per condividere agilmente qualsiasi file.

LEGGI ANCHE: WhatsApp porta a 8 il numero dei partecipanti alle videochiamate

I dispositivi connessi alla stessa rete locale sono contraddistinti da una nuova icona (la seconda immagine in galleria). Per facilitare le operazioni è possibile rimuovere la richiesta di autenticazione alla rete, mentre nel caso la novità non sia di vostro gradimento potete disabilitarla del tutto nelle impostazioni.

Un’altro cambiamento interessante riguarda la personalizzazione delle opzioni e l’ordine con cui appaiono nel menu che appare cliccando col tasto destro su PC. In questo modo potete accedere in maniera estremamente rapida alle azioni che utilizzate con maggiore frequenza. Se volete provare le novità in anteprima, potete scaricare l’app dal Play Store usando il badge di seguito e iscrivervi al canale beta.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: XDA Developers