La Privacy degli utenti sarà al centro di MIUI 12, Xiaomi annuncia nuovi strumenti e un nuovo logo (foto)

Roberto Artigiani -

Tra pochissimi giorni Xiaomi alzerà il velo su MIUI 12 visto che la presentazione è fissata per lunedì 27 aprile. La prossima versione del firmware promette di portare parecchie novità tra cui ci sarà una rinnovata attenzione ai temi della Privacy. Oggi, con un piccolo tease, l’azienda cinese ha mostrato un nuovo marchio con tanto di logo che andrà a identificare i nuovi strumenti volti a proteggere i dati degli utenti.

A questo proposito Xiaomi ha dichiarato di aver sviluppato internamente un nuovo framework open source chiamato MACE (Mobile AI Compute Engine). Si tratta, in poche parole, di un sistema di protezione dei dati personali basato sull’Intelligenza Artificiale. Non sono stati forniti molti dettagli, ma pare che con questo sistema le informazioni degli utenti non verranno salvate nel cloud, ma rimarranno in locale e saranno processate direttamente dal dispositivo.

LEGGI ANCHE: Rilasciata la terza Developer Preview di Android 11

Xiaomi ha citato anche l’uso di sistemi di “Privacy differenziale”, un concetto non molto chiaro che non è stato ulteriormente elaborato. Dovrebbe comunque riguardare la potenziale condivisione pubblica di informazioni contenute in un dataset attraverso algoritmi che aggregano i dati su base statistica, senza la possibilità di risalire alle identità dei soggetti. Ne sapremo di più lunedì prossimo, tornate a seguirci per scoprire tutte le novità di MIUI 12 insieme a noi.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: GizChinaFonte: MyDrivers