LineageOS ora supporta Samsung Galaxy Note 9 / S9 / S9+ e Realme 2 Pro, ma abbandona Redmi Note 4 (aggiornato: nuovi modelli)

Roberto Artigiani

LineageOS è forse la più popolare custom ROM in circolazione per Android. Recentemente ha rilasciato la versione 17.1 basata su Android 10. Alcuni modelli non erano stati inclusi nel supporto iniziale dell’ultimo rilascio, ma sono stati aggiunti man mano. Oggi infatti vi segnaliamo l’inclusione di nuovi smartphone tra cui alcuni top di gamma dei tempi recenti e altri meno noti.

Galaxy Note 9, Galaxy S9 e Galaxy S9+ hanno ricevuto il loro aggiornamento all’ultima versione del robottino verde lo scorso dicembre, ma se qualcuno dovesse sentire il bisogno di un OS più vicino all’AOSP ora può provare LineageOS 17.1. Il supporto in questo caso arriva in via non ufficiale, grazie agli sforzi di alcuni sviluppatori del team XDA.

Il supporto ufficiale raggiunge invece alcuni smartphone meno conosciuti come BQ Aquaris X, BQ Aquaris X Pro, LeEco Le Max2 e Yandex Phone. Grazie a questa notizia ora possono provare Android 10 in tutto il suo splendore. Un bel salto per LeEco Max 2, lanciato ai tempi di Android Marshmallow!

LEGGI ANCHE: Amazon reintroduce in commercio alcuni prodotti non essenziali

Chiudiamo con il supporto ufficiale per Realme 2 Pro non all’ultima versione, ma a LineageOS 16. Il telefono dovrebbe ricevere Android 10 tramite il canale ufficiale entro l’estate, quindi è probabile che per allora arrivi anche il supporto a LineageOS 17.1.

Tra tante buone notizie, risalta l’abbandono del supporto su Xiaomi Redmi Note 4, uno degli smartphone più apprezzati della famiglia. Purtroppo lo sviluppatore che se ne occupava non ne possiede più uno, per cui il mantenimento è arrivato al capolinea. Gli interessati possono consultare il forum XDA per trovare un altra custom ROM basata su Android 10.

Aggiornamento23 aprile 2020, ore 16:45

Con il passare dei giorni LineageOS 17.1 sta allargando il suo supporto a nuovi smartphone. Vi segnaliamo quindi che, in aggiunta a Motorola Nexus 6 e Pixel di prima generazione, la nota custom ROM ora può essere installata anche su:

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: XDA Developers (1), (2), Android PoliceFonte: GitHub
LeEco Le Max 2