Magisk non perde tempo: arriva la prima Canary che supporta Android 11 (foto)

Vincenzo Ronca

Attualmente nel mondo del modding Android la soluzione più diffusa e aggiornata per acquisire i permessi di root e gestire le mod di terze parti si chiama Magisk, lo strumento strutturato in moduli. Nelle ultime ore il suo sviluppatore ha annunciato il primo supporto ad Android 11.

Stiamo parlando di una prima versione Canary, ovvero molto sperimentale, di Magisk che è in grado di offrire l’acquisizione dei permessi di root sulla prima Developer Preview di Android 11. Trattandosi di una prima Canary ci si aspettano dei bug, SafetyNet non sembra dare problemi anche se alcuni possessori di Pixel 2 hanno segnalato di non essere riusciti ad acquisire i permessi di root su Android 11. Ci aspettiamo ovviamente diversi aggiornamenti di questa Canary, di pari passo con le nuove build di Android 11.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 Pro, la recensione

Se siete interessati a usare la nuova Canary di Magisk con supporto ad Android 11, a questo indirizzo troverete il materiale necessario per procedere all’installazione. Nel caso di problemi, potete segnalarli direttamente sulla pagina GitHub dedicata al progetto.

Via: XDA