App

Kiwi Browser da ora è totalmente open source ed è un'ottima notizia per tutti gli altri basati su Chromium

Kiwi Browser da ora è totalmente open source ed è un'ottima notizia per tutti gli altri basati su Chromium
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Kiwi Browser ha da poco spento la sua seconda candelina e ha deciso di celebrare l'evento facendo un regalo a tutta la comunità di sviluppo su Android: il progetto del browser da ora è totalmente open source, incluso il codice che consente a Kiwi di essere compatibile con le estensioni di Chrome desktop.

Si tratta di una notizia eccellente, perché ora molti altri sviluppatori potranno implementare questa funzionalità sui propri browser basati sul progetto Chromium. La decisione è stata presa dal creatore di Kiwi anche a causa delle difficoltà nel portare avanti il progetto, dunque per evitare che in futuro tutto ciò che di buono ha offerto Kiwi potesse andare perduto, ha deciso di aprire le porte agli sviluppatori interessati.

Oltre alla leggerezza e alle eccellenti prestazioni infatti, il vero cavallo di battaglia di Kiwi Browser risiede nella possibilità di utilizzare le estensioni di Chrome, che siamo abituati ad usare su PC desktop. Da questo momento, tale kille feature non sarà più esclusiva di Kiwi, ma potrà essere implementata in altri browser basati su Chromium.

Commenta