Fate largo a Redmi Note 9: il modello eponimo è in rampa di lancio in Cina (foto)

Edoardo Carlo Ceretti -

La famiglia di smartphone Redmi Note 9 è già piuttosto folta, dopo le presentazioni a raffica delle scorse settimane, dunque prima di tutto facciamo un po’ di ordine: in Italia è stato lanciato ufficialmente Redmi Note 9S, che non è altro che lo stesso smartphone conosciuto come Redmi Note 9 Pro in madrepatria, il quale ha anche un fratello maggiore, Redmi Note 9 Pro Max, che per ora non ha ancora varcato i confini cinesi. Tutto chiaro? Perché ora sta per arrivare Redmi Note 9, il modello eponimo della serie.

Il nuovo smartphone è infatti transitato presso gli enti di certificazione cinese 3C e TENAA, preparandosi dunque ad una presentazione oramai imminente. Dal punto di vista del design, troviamo le stesse linee riconoscibili degli altri modelli, con un display borderless e un gruppo ottico quadrato al posteriore, centrato in alto nella scocca. Ci sono però almeno un paio di differenze: il foro per la fotocamera frontale è posizionato in alto a sinistra e il lettore di impronte è spostato dal fianco al retro del dispositivo, subito sotto le fotocamere.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 Pro, la recensione

E anche le specifiche sono decisamente differenti: il SoC dovrebbe essere un MediaTek Helio G80, coadiuvato da 3/4/6 GB di RAM e 32/64/128 GB di memoria interna espandibile, il display un’unità da 6,43″ IPS full HD+, mentre la batteria è da 4.920 mAh. Il sensore fotografico principale dovrebbe è da 48 megapixel, quello anteriore da 13 megapixel. Non ci sono ancora indizi su prezzo e disponibilità, ma l’annuncio dovrebbe essere vicino.

Via: GSM ArenaFonte: TENAA