App

Non è più possibile sincronizzare le personalizzazioni della Tastiera Samsung con la One UI 2.1, a voi dispiace? (aggiornato: conferma definitiva)

Non è più possibile sincronizzare le personalizzazioni della Tastiera Samsung con la One UI 2.1, a voi dispiace? (aggiornato: conferma definitiva)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Samsung sta man mano distribuendo l'aggiornamento software che introduce la One UI 2.1, la nuova versione della sua interfaccia proprietaria, a tutti i suoi dispositivi più recenti. Questa però sembra includere una novità che potrebbe non piacere a tutti.

Sembra infatti che i dispositivi Samsung aggiornati alla One UI 2.1 non offrano più la possibilità di effettuare il backup e ripristino delle personalizzazioni impostate sulla Tastiera Samsung: questo tipo di funzionalità è molto comoda nel caso in cui si passa a un nuovo dispositivo e si vuole ripristinare in fretta le impostazioni personalizzate relative alla tastiera virtuale. La relativa opzione per abilitare la sincronizzazione della Tastiera Samsung mancherebbe proprio a livello di Samsung Cloud.

Samsung non ha fornito particolari dettagli in merito alla rimozione di questa funzionalità, è probabile che verrà reintrodotta in uno dei prossimi aggiornamenti della One UI 2.1. Rimane difficile immaginare un motivo per cui il produttore sudcoreano voglia definitivamente rimuoverla.

Aggiornamento 16/04/2020 ore 23:35

Contrariamente a quanto ci aspettavamo, Samsung ha confermato ufficialmente la definitiva rimozione della sincronizzazione dei dati relativi alla Tastiera Samsung con Samsung Cloud. La novità implica la perdita di una basilare comodità, soprattutto quando si cambia dispositivo e si vorrebbe ripristinare la tastiera personale.

La comunicazione in merito da parte di Samsung, che potete leggere attraverso l'immagine in galleria, indica semplicemente che la funzionalità di sincronizzazione non è più disponibile a partire dallo scorso 13 aprile, senza motivare la scelta.

Fonte: SamMobile (1), (2)

Commenta