App

Lens è un servizio di Google e il suo nuovo logo in fase di test vuole che sia ben chiaro a tutti (foto)

Lens è un servizio di Google e il suo nuovo logo in fase di test vuole che sia ben chiaro a tutti (foto)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Ultimamente Google sembra in preda ad una strana mania. Dopo aver marchiato a fuoco la barra spaziatrice di Gboard con il suo logo – salvo poi tornare rapidamente sui suoi passi – la prossima vittima potrebbe essere Lens.

Giungono infatti segnalazioni circa una nuova icona dedicata a Lens, comparsa in Google Foto, ovvero uno delle app che più giova delle possibilità messe a disposizione dal servizio di riconoscimento automatico delle immagini. Attualmente, l'icona di Lens richiama l'immagine stilizzata di un obiettivo fotografico con mirino e l'unico rimando esplicito a Google riguarda i colori impiegati per il logo stesso.

Big G deve essersi convinta che il riferimento non sia sufficiente, specialmente per la variante total white dell'icona e dunque sta pensando ad una soluzione alternativa: mantenere i contorni del logo – per non stravolgere la familiarità degli utenti che già conoscono Lens – inserendo al suo interno la G di Google. Il risultato non è proprio una gioia per gli occhi e, se possibile, ci sembra ancora meno intuitivo rispetto a prima. Non è detto però che il nuovo logo sarà definitivo, quindi se anche a voi non fa impazzire, c'è ancora speranza che Google ci ripensi.

Commenta